ANNA TONINI BOSSI

PIANOFORTE

Sostiene da privatista i primi esami presso il Conservatorio di Cuneo e continua lo studio del violoncello privatamente. Nel 2013 è ammessa al corso di alto perfezionamento del conservatorio di Torino. Nel 2015 supera gli esami di ammissione all’università della musica di Vienna (MDW). Nel gennaio 2020 consegue con il massimo dei voti il primo diploma e nell’ottobre dello stesso anno viene ammessa al Corso di Alta Formazione Musicale SOLO. Nell’estate del 2017 partecipa alla masterclass con il prof. Giovanni Gnocchi a Santu Lussurgiu in Sardegna, dove ha occasione di esibirsi a fianco di musicisti di fama internazionale come Milena Simović, Roman Simović e lo stesso Maestro Gnocchi. Come solista, nel 2017 vince il terzo premio al Concorso per giovani Musicisti “Città di Treviso” e il primo al concorso “Giovanni Mosca” di Alba. Nell’ottobre 2019 entra a far parte del Quartetto d’archi Hamamelis a Vienna. Nel 2020 entra a far parte dell’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza OTO. In agosto viene selezionata per la prima edizione della Masterclass internazionale Slavonice 2020, in Repubblica Ceca, organizzata e diretta da insegnanti membri dei Wiener Philharmoniker. Nel 2021 è tra le fondatrici dell’Amai Quartet, con cui studia presso l’Accademia Walter Stauffer di Cremona. In ottobre l’ensemble vince il primo premio, nonché il premio del pubblico, al Concorso per Quartetto d’Archi “Pietro Marzani” di Rovereto. Nell’Ottobre del 2020 entra nell’Orchestra giovanile dell’Unione Europea, dove viene selezionata come primo violoncello per i concerti dell’autunno 2021

Tutti gli artisti: