Project Description

Artista

Luosha Fang

Artista

Luosha Fang

La violinista e violista Luosha Fang porta il suo spirito avventuroso nella musica che va dal repertorio canonico alle anteprime mondiali. Come violinista, si è esibita come solista con la Albany Symphony, la Saint Paul Chamber Orchestra, la Louisville Orchestra, l’American Symphony Orchestra e la West Virginia Symphony, ed è stata vincitrice delle audizioni nazionali 2013 di Astral Artists e di Washington 2015 della S&R Foundation Premio. Come violista, ha vinto il 1° Premio al Concorso Internazionale di archi classici 2019 a Vienna, eseguendo il Concerto per viola di Bartok con la Slovak Radio Symphony Orchestra. Ha anche vinto il 1° Premio al Concorso Internazionale di Viola di Tokyo 2018, eseguendo il concerto “Der Schwanendreher” di Paul Hindemith con la New Japan Philharmonic e successivamente in tournée in Giappone con Antoine Tamestit e Nobuko Imai. Tornerà nel 2019 per il Concerto per viola di Bartok con la Nagoya Philharmonic Orchestra, nel 2020 per il Concerto per viola di Toshio Hosokawa con la Hiroshima Symphony Orchestra, e si esibirà ai festival “Viola Space” di Tokyo nel 2019 e nel 2020. Nel 2020 presenterà un recital di violino/viola al Tel Aviv Museum of Art Concert Series seguito da esibizioni del Concerto doppio di Bruch per clarinetto e viola con la Israel Camerata Orchestra Jerusalem.
Altri recenti momenti salienti includono il Concerto per viola di Bartok con l’Atlantic Symphony, il Concerto per violino di Tchaikovsky con l’Atlantic Symphony, il Concerto per violino n. 2 di Prokofiev con la Bay-Atlantic Symphony e le apparizioni nella Mozart Sinfonia Concertante con la Suzhou Royal Chamber Orchestra in Cina (violino solista) e all’Auditorio Nacional de Música di Madrid (viola solista). Si esibisce frequentemente al Bard Music West (San Francisco) e al Krzyżowa-Music (Polonia), e di recente ha lavorato con Gidon Kremer, Christian Tetzlaff e Steven Isserlis al progetto “Chamber Music Connects the World” della Kronberg Academy. Nel 2019 è apparsa con il tour “Musicians from Marlboro” sia come violinista che come violista.