Project Description

Artista

Kai Gleusteen

Artista

Kai Gleusteen

Il violinista canadese Kai Gleusteen ha iniziato all’età di cinque anni nella sua città natale, Calgary. All’inizio, ha incontrato il successo in concorsi musicali nazionali oltre a ricevere i migliori premi accademici. Già in giovane età, ha avuto l’opportunità di studiare con i più rinomati violinisti e insegnanti del suo tempo, tra cui Nathan Milstein, Ivan Galamian, Josef Gingold, Dorothy Delay e Zakhar Bron. All’età di diciassette anni, Kai ha ricevuto il primo premio al Commonwealth Concerto Competition in Australia, ha ricevuto il prestigioso Skene Award in Scozia e ha formato la sua prima orchestra da camera: The Group of Twelve.
Un forte sostenitore del musicista come essere umano multidimensionale, Kai ha scelto di combinare i suoi studi musicali con attività accademiche. All’Università del Michigan, ha studiato antropologia, geofisica e filosofia. Ha conseguito un Master presso la Rice University sotto la tutela della persona che sarebbe diventata la sua più grande ispirazione sia a livello personale che musicale, la violinista Camilla Wicks.
Nel 1991, Kai si è trasferito in Europa per vivere nel cuore della cultura occidentale. Parigi e Praga sono state le sue basi per nove anni, permettendogli di svilupparsi ed esibirsi sia come solista che come leader di numerose orchestre. Nel 2000 ha vinto il posto di primo violino dell’Orchestra “del Gran Teatre del Liceu” e successivamente si è trasferito a Barcellona. Nel 2003 ha creato l’Orchestra da Camera del Gran Teatre del Liceu ed è stato nominato professore presso la Escuela Superior de Musica de Catalunya. Continua a esibirsi ampiamente come solista e recitalista in Europa, Nord America e Cina e ha pubblicato numerose registrazioni acclamate dalla critica.

Nel 2011, Kai ha fondato un festival di musica da camera chiamato Kaimerata Concerts, in cui sceglie un compositore per stagione e condivide la sua conoscenza e passione per le opere con il pubblico spiegando, dimostrando ed eseguendo le opere selezionate. Dopo sette stagioni di successo in Spagna, Kaimerata Concerts ha ora una seconda casa sull’isola di Denman in estate.
Kai ha la grande fortuna di suonare su un violino di J.B. Guadagnini del 1781.